Resident evil 2: Finalmente giocabile, rilasciato da Rod Lima

In questo video vedremo il mitico Rod Lima alle prese in un remake non ufficiale di sua fattura del celeberrimo capolavoro "Resident evil 2" che venne rilasciato per console dalla Capcom nel 1998.

Il gioco è rifatto in HD, sfrutta il programma UDK per la creazione di videogiochi e il motore grafico unreal engine 3, gran parte degli scenari 3D e dei modelli poligonali è riciclato dal videogioco "Resident evil Darkside Chronicles" per Nintendo Wii che Lima utilizza come base per questo remake.

Rod Lima ci mostra anche diverse meccaniche di gioco innovative come il sistema di telecamere e inquadrature che puo passare dalla classica inquadratura fissa delle angolazioni a quella totalmente a tutto campo sullo stesso stile di "Resident evil 4".

Il sistema di telecamere accontenta anche i fan più esigenti che possono godersi sia uno stile più classico che uno più nuovo introdotto nel quarto capitolo della serie,il tutto in questo video è ambientato nella storica centrale di polizia in cui Claire Redfield è alle prese con l'invasione degli zombie che hanno ormai preso possesso di gran parte della cittadina Raccoon City. Preparatevi dunque a rivivere un grade classico riportato alla luce dalle moderne tecnologie di gaming attuali.
Autore Ale88
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!